#MIGRANTI: IL DIRITTO DI AVERE DIRITTI

17 dicembre 2017 – Il 18 dicembre si celebra la Giornata Internazionale dei Migranti.
Tale giornata fu istituita ufficialmente dall’ONU nel 2000 in concomitanza con la proclamazione della Convenzione Internazionale sulla protezione dei diritti di tutti i lavoratori migranti e dei membri delle loro famiglie. Quest’ultima è entrata in vigore nel 2003 nonostante annoveri solo 47 ratifiche, la quasi totalità delle quali da parte di Paesi di provenienza dei flussi migratori.
Ogni giorno sono centinaia le persone che si mettono in viaggio attraversando paesi, a volte continenti e oceani per cercare di raggiungere l’Europa sognando una vita migliore. La maggior parte fugge da conflitti, violenza, ingiustizia e povertà.
Questo giorno dovrebbe essere un’occasione per riflettere con più profondità su quello che sta diventando ormai un fenomeno strutturale, finora concepito erroneamente come un accadimento episodico, fortemente strumentalizzato.
Ad oggi si esige una risposta concreta dalla Comunità internazionale al fine di salvaguardare i diritti inalienabili dell’uomo.

LG6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *