Da Alma Ata al Global Fund – Un itinerario storico nelle politiche di cooperazione sanitaria A cura dell’Osservatorio Italiano sulla Salute Globale Il Global Fund (GF) non è un’iniziativa casuale, non è il frutto improvvisato scaturito da un evento politico (il G8 di Genova, Luglio 2001). E’ la naturale conseguenza di una catena di circostanze, di scelte politiche che si sono riflesse nella storia delle istituzioni e delle organizzazioni sanitarie internazionali. Il documento che vi presentiamo spiega le ragioni della nascita dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), fa un excursus della Conferenza di Alma Ata, propone l’ipotesi di una “Controrivoluzione” e riesce a ricostruire in tutti i suoi aspetti la recessione economica degli anni 80 e le politiche di “Aggiustamento strutturale”. Per leggerlo integralmente: GlobalFund. E’ disponibile in spagnolo (daAlma Ata_al_GF_Social_Medicine_ES) e in inglese (daAlma Ata_al_GF_Social_Medicine). La  lotta  globale  alle  malattie croniche  non  trasmissibili: la  Strategia dell’OMS su Dieta, Attività Fisica e Salute dal “Giornale italiano di Farmacia clinica” 18/02/2004 Troppo zucchero – Unità per la Ricerca sui Servizi Sanitari e la Salute Internazionale IRCCS Burlo Garofolo, Trieste 2004 La sfida principale resta quella di restituire all’OMS la guida dell’agenda politica globale per la salute  da Ricerca&Pratica 2003 Transizione demografica e salute globale G8 di Evian: la solita retorica e nessun impegno tangibile 2003 La sfida principale resta quella di restituire all’OMS la guida dell’agenda globale per la salute 2003 Un occhio italiano sulla salute nel mondo – Tempo Medico Numero 739 01/05/2002

2020 Saluteglobale.it © Tutti i diritti sono riservati